BANDO VOUCHER PER LO SVILUPPO DI IMPRESE COOPERATIVE

claudio

CHE COS’É

Unioncamere Lombardia ha approvato il bando “Voucher per lo sviluppo di imprese cooperative”.

 

A CHI SI RIVOLGE

Il presente bando è rivolto alle  MPMI – micro, piccole e medie imprese – costituite in forma cooperativa con sede legale e/o unità operativa in Lombardia e che abbiano i seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:

–  Per la “Misura Servizi” che siano iscritte e attive nel registro delle imprese delle camere di Commercio come imprese cooperative, cooperative sociali e consorzi costituiti da un minimo di 12 mesi fino ad un massimo di 36 mesi.

– Per la Misura “Circoli Cooperativi” che siano iscritte e attive nel registro delle Camere di Commercio come imprese cooperative, con i requisiti dei circoli cooperativi.

 

PROGETTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili al sostegno:

– Per la Misura “Servizi”: acquisizione di servizi orientati allo sviluppo, all’innovazione e alla strutturazione di processi imprenditoriali.

– Per la Misura “Circoli Cooperativi”: ristrutturazione di sedi e attrezzature necessari allo svolgimento dell’attività sociale dei circoli con dotazione finanziaria pari.

 

 

FORMA DEL CONTRIBUTO

La dotazione finanziaria complessiva del bando è pari a € 600.000, interamente stanziati da Regione Lombardia, così suddivisa:

Misura “Servizi”: con dotazione finanziaria pari a 350.000.

Misura “Circoli Cooperativi”: con dotazione finanziaria pari a 250.000.

Per entrambe le misure è prevista la concessione di contributo pari a:

–  € 5.000  a fondo perduto di importo fisso (voucher);

–  € 6.500 a rimborso di una spesa minima di pari valore.

 

COME PRESENTARE LE DOMANDE

Le richieste possono essere presentate dalle ore 14:30 dell’11 ottobre 2016  sino alle ore 12:00 del 4 novembre 2016 a Unioncamere Lombardia, esclusivamente tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it