REGIONE LOMBARDIA – BANDO AL VIA

WEBCARD AL VIA

 

CHE COS’E’

Agevolazioni Lombarde per la Valorizzazione degli Investimenti Aziendali (AL VIA) è un bando per rilanciare il sistema produttivo lombardo attraverso un mix di finanziamenti agevolati, garanzie gratuite a carico di Regione Lombardia e contributi a fondo perduto a sostegno degli investimenti. Le risorse stanziate ammontano a € 295 milioni di cui € 20 milioni per contributi in conto capitale.

PROGETTI AMMISSIBILI

Linea Sviluppo Aziendale finanzia investimenti su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo tra cui spese di consulenza specialistica, per l’acquisto macchinari, impianti specifici e attrezzature, arredi nuovi di fabbrica necessari per il conseguimento delle finalità produttive, opere murarie, opere di bonifica, impiantistica);

Linea di rilancio aree produttive finanzia investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo legati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive.

A CHI SI RIVOLGE

Possono richiedere l’accesso al finanziamento le PMI con sede operativa in Lombardia, operative da almeno 24 mesi ed con specifiche classificazioni ATECO (C-attività manifatturiere, F-costruzioni, H-trasporto e magazzino, J-servizi di informazione e comunicazione, M-attività professionali, scientifiche e tecniche, N-noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese, oltre a tutte le imprese agromeccaniche) al netto di alcune esclusioni previste dal dispositivo.

TIPOLOGIA DI INTERVENTO e IMPORTI FINANZIABILI

L’intervento consiste nel finanziamento a medio lungo termine, assistito da garanzia gratuita della Regione combinato da un contributo in conto capitale.

Gli importi finanziati saranno compresi tra € 50.000 ed € 2,85 milioni per la parte di finanziamento a cui si aggiunge una quota dal 5% al 15% a fondo perduto.

Sono ammissibili progetti con spese non inferiori a € 53.000.

 

SPESE AMMISSIBILI

Per entrambe le linee di intervento sono ammissibili spese inerenti a:

  1. a) macchinari, impianti specifici e attrezzature, arredi nuovi di fabbrica necessari per il conseguimento delle finalità produttive
  2. b) sistemi gestionali integrati (software & hardware)
  3. c) acquisizione di marchi, di brevetti e di licenze di produzione
  4. d) opere murarie, opere di bonifica, impiantistica e costi assimilati

Per la sola linea di rilancio aree produttive saranno inoltre ammesse spese inerenti a:

  1. e) acquisto di proprietà/diritto di superficie in relazione ad immobili destinati all’esercizio dell’impresa.

 

DATE

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente online per mezzo di SiAge raggiungibile all’indirizzo www.siage.regione.lombardia.it a partire dal 5 LUGLIO 2017 fino al 31 DICEMBRE 2019 o ad esaurimento risorse. Tutti i documenti sono pubblicati sul BURL serie ordinaria n. 24 del 13 giugno 2017.