REGIONE LOMBARDIA BANDO PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLE PMI LOMBARDE

webcard-bando-energiegia-1

CHE COS’É

Il presente bando è destinato alle Imprese Lombarde per incentivare la realizzazione delle diagnosi energetiche o l’adozione del sistema di gestione ISO 50001 in una o più delle sedi operative.

A CHI SI RIVOLGE

Il presente bando è rivolto alla PMI – piccole e medie imprese – che abbiano i seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:

  • la sede legale e la sede operativa in Lombardia;
  • non siano iscritte nell’elenco annuale istituto presso la Cassa Conguaglio per il settore elettrico ai sensi del decreto interministeriale 5 aprile 2013;
  • mantengano il requisito di cui sopra in sede di pagamento del contributo;
  • siano regolarmente costituite ed iscritte nel Registro delle imprese da almeno 2 anni alla data del 30.10.2015;
  • se si tratta di imprese di servizi, siano costituite sotto forma di società;
  • siano compatibili con i criteri indicati agli aiuti «de minimis»;
  • siano in regola con le disposizioni vigenti in materia di normativa edilizia ed urbanistica.

PROGETTI AMMISSIBILI

Sono ammissibili al sostegno:

  • la realizzazione di diagnosi energetiche secondo norme tecniche UNI CEI 16247 – 1-2-3-4, che dovranno essere condotte da società di servizi energetici, esperti in gestione dell’energia o auditori energetici, certificati da organismi accreditati ai sensi dell’art. 8, c. 2 d.lgs. 102/14;
  • l’adozione del sistema di gestione dell’energia conforme alla norma ISO 50001, comprovato da un certificato di conformità rilasciato da Organismo terzo, indipendente ed accreditato.

la stessa adozione deve riguardare l’intera sede operativa a cui è riferita e non può essere circoscritta ad una sola filiera produttiva o a un solo comparto della medesima sede.

FORMA DEL CONTRIBUTO

L’importo delle risorse messe a disposizione è pari a € 2.271.132.

Il contributo è finalizzato a coprire il 50% delle spese ammissibili per la realizzazione di diagnosi energetiche o per l’adozione del sistema di gestione ISO 50001.

Le spese ammissibili non saranno considerate oltre l’importo di €10.000 al netto dell’iva per ciascuna diagnosi energetica; € 20.000 al netto dell’iva per ciascuna adozione del sistema di gestione ISO 50001.

Pertanto, il contributo massimo che potrà essere ricondotto sarà di:

  • € 5.000 per ogni diagnosi energetica;
  • € 10.000 per ogni adozione del sistema di gestione ISO 50001

COME PRESENTARE LE DOMANDE

Le richieste possono essere presentate dal 28 settembre 2016 esclusivamente on-line tramite il Sistema Informativo “SIAGE”, all’indirizzo web http://www.agevolazioni.regione.lombardia.it.

Tutti i documenti sono pubblicati sul BURL n.37 di martedì 13 settembre 2016.